Il forum


Il sito, rinnovato



Home
Gli ingredienti
Gli attrezzi
Le tecniche
Il pane
La pizza e le focacce
I lievitati dolci
La macchina del pane
Le farine in commercio
Le ultime ricette inserite
Consigliato da...
Siti da non perdere


Per le tue ricerche nel web:
Google






LA BRIOCHE FRANCESE

la brioche francese

Ingredienti:
500 grammi di farina forte (metà manitoba e metà tipo 0)
6 uova
150 grammi di zucchero
250 grammi di burro a temperatura ambiente
8 a 10 grammi di lievito di birra
1 dl di latte o d'acqua tiepida (a 25 gradi ca.)
1 pizzico di sale

Stemperare 30 grammi di zucchero nel latte (o nell'acqua tiepida) e aggiungere da 8 a 10 grammi di lievito in quest'acqua (o questo latte).
Setacciare nella ciotola dell'impastatrice 500 grammi di farina e aggiungere il miscuglio latte - sale - zuccher0 - lievito e i 120 grammi di zucchero restanti.
Aggiungere le uova, una per volta: avviare l'impastatrice a bassa velocità e aggiungere le uova solo quando la precedente è ben assorbita.
la brioche francese la brioche francese
L'impasto inizia quindi a prendere corpo: aggiungere il burro solo quando la pasta ha acquistato una buona elasticità
la brioche francese

Continuare ad impastare: l'impasto si presenta all'inizio piuttosto morbido. Continuando ad impastare, però prenderà maggiore corpo. Se necessario, si può aggiungere un po' di farina.
la brioche francese la brioche francese la brioche francese


Quando l'impasto si presenta ben elastico, interrompere la lavorazione e mettere l'impasto in una ciotola che possa contenerlo anche una volta che sia raddoppiato di volume.
Dare quindi un po' di piegature all'impasto, in modo da fare acquistare maggior struttura all'impasto: questo permetterà alla brioche di crescere in altezza, evitandole l'aspetto schiacciato tipico degli impasti sprovvisti di una buona struttura.
la brioche francese la brioche francese la brioche francese la brioche francese la brioche francese




Si avrà una bella palla di pasta regolare e uniforme. Coprire e lasciare riposare a temperatura ambiente. Una volta che sia raddoppiata di volume, dare un'altra serie di pieghe all'impasto. Fatto questo, riporre in frigo e lasciare tutta una notte.
la brioche francese la brioche francese
Il mattino dopo, estrarre la pasta dal frigo e dare ancora una serie di piegature alla pasta (come quelle della sera precedente). Fare di nuovo lievitare a temperatura ambiente fino al raddoppio del volume e rovesciare l'impasto su un piano ben infarinato. Dividerlo quindi in porzioni da 50 gr ca. l'una e formare le brioche. Lasciare lievitare una trentina di minuti circa e infornare a 200 gradi finchè non siano ben colorite.
la brioche francese la brioche francese la brioche francese la brioche francese la brioche francese

by gennarino.org



 

NO COPYRIGHT PER I SITI .ORG E LE ATTIVITA' NO PROFIT
Le organizzazioni no profit possono usare il nostro materiale senza alcuna limitazione citando la fonte
site info contatti sostienici